Crema di fagioli e fegato grasso

Incontro ragazzi ed adulti e quello che mi dicono, come si presentano, cambia raramente.

Se pensassi che son tutti uguali sarei un fesso però esiste in tutti un substrato che li accomuna.

E non è questione di età, di credo, di sesso o scolarizzazione ma qualcosa che emerge e si respira nelle loro parole e quasi mai negli atteggiamenti.

Sono le parole con cui definiscono i propri problemi e comunicano le loro gioie. Lo sforzo che emerge nel normale tentativo di trasformare i primi e di rendere più lunghe le seconde.

Vengono spesso raccontate come piccole cose le seconde e come enormi i primi. Non che in certi casi non sia vero ma son sempre casi isolati.

Crema di fagioli e fegato grasso

Per cambiare una normale crema di fagioli, per fortuna, basta poco. Forse.

  • 600 grammi di fagioli cannellini lessati al naturale
  • 50 grammi di fegato grasso
  • Olio
  • sale
  • pepe

Mettere a scaldare i fagioli assieme alla loro acqua.

Quando saranno caldi frullarli a lungo e lasciarli sul fuoco fin quando la crema non avrà raggiunto la consistenza voluta.

Regolare di sale.

Aggiungere il fegato grasso ben freddo di frigo e frullare ancora per bene.

Servire con un giro di olio ed una spolverata di pepe.

Se volete anche una fetta di pane, non abbrustolita, ma fresca da fare a pezzi con le mani e gettare nella crema.

Per quanto riguarda il fegato grasso va benissimo una confezione di terrina di fegato da poco, di quello che si trova nella grande distribuzione.

, , , , ,
Articolo precedente
Baccalà mantecato (altra versione)
Articolo successivo
Risotto alla zuppa di cipolle

Post correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserire un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Menu