L’odio delle ragazze

Nella nuova programmazione del Gambero Rosso ci sono alcune cose che mi lasciano perplesso ma la serie La cucina delle ragazze con Sara Bonamini e Laura Di Pietrantonio è quella che più mi lascia segni profondi, si fa per dire.

Devo essere onesto che a me questo genere di programmi non piace e quando ci sono ho grande difficoltà anche solo a tenere il canale per cinque minuti quindi, magari è possibile, che questo influenzi il mio giudizio.

E il mio pensiero è questo: Penso che Sara Bonamini e Laura Di Pietrantonio in realtà si odino e provino rancore una nei confronti dell’altra.

da http://vstatic.gamberorosso.it/uploads/114/video_thumbnails/ffmpeg_generator_11_39354.jpg

Quali prove ho? Da questo punto di vista sono come Pasolini e perdonatemi se lo cito a sproposito per cose così da poco. So che si odiano e che se potessero si metterebbero reciprocamente nel bicchiere del frullatore ad immersione… ma non ho le prove.

Ma questa idea ce l’ho fin dalla prima volta che le ho viste in tv. Quando son capitato nel loro programma per la prima volta mi è parso che sguardi e tempi dei dialoghi e capacità di sincronizzare il loro agire e capacità di prendere o lasciare spazio fossero proprie di due persone che non stanno bene insieme.

E tutte le volte che mi capita cambiando canale di incrociarle ho questa sensazione.

Non voglio diventare un blog scandalistico ma stanotte mentre cercavo di addormentare il bambino sono capitato sul loro programma e mi è ritornato in mente tutto in maniera più forte. Così l’ho scritto.

Sara e Laura perdonatemi, magari ho detto una bischerata ma a me mi pare così.

1 commento

  • Condivido in pieno

    Rispondi
  • Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *