La grammatica dei sapori. E delle loro infinite combinazioni

Ho in casa asparagi e arachidi e vengono amici a cena, posso pensare di ricavarne qualcosa? E a questi pompelmi e questi frutti di mare che succede se cerco di abbinarli?

Se più di una volta vi siete chiesti come fare per non offrire agli ospiti le solite cose o almeno per far provare loro qualche abbinamento insolito questo è il libro che fa per voi.

Potrete trovare moltissime combinazioni tutte sperimentali con tranquillità e da persone di qualunque livello di esperienza ai fornelli. Nell’infinità di quelle possibili si autolimita e segnala soltanto 5000 possibili combinazioni.

La Segnit parte dai 99 ingredienti che più frequentemente ha trovato durante le sue peregrinazioni culinarie e da li sviluppa tutta una serie di possibilità più o meno note, più o meno banali ma corredate da ricette ed esempi, questi ultimi, non sempre di livello accettabile ma sovente chiari.

Il libro, in conclusione, è piacevole da leggere e utile in grado, penso, di stimolare la creatività di ogni lettore.

La grammatica dei sapori
E delle loro infinite combinazioni
Niki Segnit
Gribaudo, 2011
ISBN: 9788858004401

, , , , , , , , , , , , , ,
Articolo precedente
Una storia commestibile dell’umanità
Articolo successivo
Ristorante Il Canto (Siena)

Post correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Fill out this field
Fill out this field
Inserire un indirizzo email valido.

Menu