Giorno: 7 Febbraio 2015

Cipolle caramellate e crema di parmigiano (cercando di imitare Oldani)

Dicevo che ero in casa con mio figlio, pioveva e lui dormiva. Ma con mia moglie che era a lavorare mi sentivo come uno che avere mille euro da spendere in quel che voleva in mezzo al deserto.

Allora ho letto un po’. Prima Wu Ming poi Internazionale. Poi libri di cucina e son capitato sopra alla ricetta di Oldani.

Bella, elegante ed in qualche modo semplice. Me ne invaghisco e verifico la presenza di tutti gli ingredienti. Ci sono tranne le cipolle grandi, da 10 cm di diametro come dice lo chef. Ho soltanto piccole cipolle, tre piccole cipolle da cinque o sei centimetri. Verrà buono uguale mi dico e comincio a sporcare, vuol dire che farò questo come omaggio di cucina e li preparo negli stampini per i muffin.

Poi friggeremo i bastoncini. Mi scusi chef Oldani ma alla fine sono pop anche quelli.

Cipolle caramellate e crema di parmigiano

Per sei mezze cipolle di piccolo calibro:

Le ricette di tutto ciò che servono le trovate nelle pagine precedenti e, comunque, le riporto più sotto. Qui l’assemblaggio e la parte finale.

Pulite le cipolle e tagliatele a metà. Fate attenzione ad eliminare la pellicola che ricopre il bulbo appena sotto la parte secca. Se la lasciate si gonfierà d’aria durante la cottura in forno. Giuro. Ho provato.

Cuocete a vapore per mezz’ora poi asciugatele e fatele freddare.

Mettete un poco di zucchero cristallizzato, mezzo cucchiaino o poco più altrimenti vi ritroverete del croccante e non quello che volete, in fondo agli stampini e appoggiateci sopra la cipolla con la parte tagliata rivolta verso il basso.

Coprite con un dischetto adeguato di pasta il tutto aggiustando i bordi in modo che racchiudano zucchero e cipolla e praticando un foro nel mezzo del dischetto. La pasta toglietela dal frigo poco prima di utilizzarla.

Infornate a 180° per 35 minuti.

A cottura ultimata toglietele e disponetele sul piatto, un poco di sale sopra e mettete un paio di cucchiai di crema di parmigiano.

Se le fate freddare troppo prima di toglierle si appiccicheranno alla teglia e faranno fili di caramello che sporcheranno il piatto. Siate veloci.

Tag:, ,