Il grande dizionario di cucina

Considerate anche voi il Conte di Montecristo uno dei libri più belli che siano mai stati scritti? E anche voi da bambini vi siete immedesimati in almeno uno dei Tre moschettieri?

Ecco lo stesso scrivere, lo stesso ritmo e l’identica capacità di essere istrionico che compare in alcuni dei personaggi di Dumas compare anche qui.

I due volumi, con cofanetto, stampati da Sellerio nel classico formato (bellissimo) sono un tesoro. Hanno il pregio di essere un compendio praticamente completo della cucina (soprattutto legata alla Francia e alle sue colonie) di metà ‘800 che spazia però nell’intera gastronomia mondiale.

Il Dumas gastronomo è un profondo conoscitore di cucina ed ingredienti, forse ridondante in alcune affermazioni e a volte le gonfia e le copre con un velo di belletto ma rimane l’animale da scrittura che conosciamo.

Nei libri troverete oltre 3000 ricette delle quali, da un punto di vista letterario, non potrete fare a meno e che vi lasceranno a volte interdetti “Prendete uno o più piedi di giovani elefanti, spellateli e privateli delle ossa…”.

Lo scritto che vi propongo non parla soltanto della cucina e del bere ma è un viaggio fantastico fatto con carrozze e barche a vapore, dettato dalla curiosità e dal gusto.

Il grande dizionario di cucina
Alexandre Dumas
Sellerio, 2004
ISBN: 9788838919077

Tag:, , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *