Tag: Cristiano Godano

Torta di mele veloce

Cristiano Godano cantava con i Marlene Kuntz  “Intanto l’aria intorno è più nebbia che altro, l’aria è più nebbia che altro” in uno di quei pezzi che definivano come le cose si stessero invertendo. Non ero più io a fare da cicerone alla mia fidanzata nel mondo della musica, io fossile dei novanta e anche prima che mi ero fermato li e misconoscevo quanto stava arrivando di nuovo perdendomi molto di quanto stava venendo fuori.

Lei se ne arrivò con questi quattro sgangherati che al primo ascolto mi urtavano i nervi e poi non potei evitare di ascoltarli a tutto volume. Poi arrivò con i Radiohead e altra roba ma sono altre storie.

Tutto questo per dire che questa torta è più mele che altro. Lo so che fa schifo detto così ma mentre pensavo a cosa era questa torta ho pensato che ci fossero tante mele, tantissime, è da solo è balenato in testa “Dio buono, son più mele che altro” e da li il passo, capirete, è breve.

Torta di mele veloce

  • 3 uova
  • 75 grammi di zucchero bianco
  • 50 grammi di burro fuso
  • 150 millilitri di latte
  • 1 pizzico di sale
  • 1 baccello di vaniglia
  • 110 grammi di farina 00
  • 5 mele (4 golden e 1 verde)
  • 100 grammi di pinoli

Sbattere assieme in un contenitore ampio le uova con lo zucchero facendolo sciogliere.

Nel frattempo mettere a scaldare leggermente il latte con il burro e i semi di un baccello di vaniglia. Non deve essere bollente ma leggermente tiepido.

Quando il latte sarà più che tiepido aggiungerlo alle uova.

Unire un pizzico di sale e la farina setacciata.

Lasciar riposare per il tempo necessario a tagliare sottilmente la polpa delle mele privata di buccia e semi.

Unire le mele all’impasto che avete facendo in modo che più mele possibili ne vengano ricoperte.

Aggiungere anche i pinoli.

Imburrare bene uno stampo da plumcake e versarvi il composto cercando di dare ordine alle mele e non lasciare spazi vuoti.

Cuocere a 170 gradi per 45 minuti circa.

Staccare da tiepido e servire a fette spesse almeno due o tre centimetri.

Tag:, , ,