Insalata di coniglio

Avanza sempre qualcosa di qualunque pranzo o cena perché in ogni filosofia tramandata da nonne ansiose e madri simili alle nonne “quello che non avanza non basta”. E anche mia moglie fa parte della stessa tribù.

Vieni allontanato dalla casa degli avi, assieme alla tua famiglia, dopo una cena di quelle che si fanno per dovere e anche, poi, per piacere. Te ne vai e sei costretto a portarti via almeno la metà degli avanzi.

“Che porti via?” chiede mia madre e tu dici nulla perché hai mangiato fino ad esplodere e soltanto il pensiero di avere dietro altre tonnellate di quanto hai mangiato ti fa venire i sensi di stomaco. “Dai… che volete?” e a questa insistenza rispondo sempre di chiedere a mia moglie e ti prepari a trasportare una busta grande di avanzi a casa. Già la tua testa ti proietta al giorno dopo quando li mangerai.

Allora lasci tutto in frigo con l’idea di dimenticartene fino a quando non è troppo tardi ma la tua etica e la tua storia ti impediscono di volare tutto nella pattumiera. Torni dal lavoro e guardi e decidi sul che fare. E a volte la sorte è benevola.

Insalata di coniglio

  • Mezzo coniglio avanzato (se cotto con il vino bianco è meglio) ma va bene anche cotto al forno.
  • Fagiolini lessi avanzati
  • 1 cucchiaio di scorza di limone candito
  • olio
  • aceto di vino bianco
  • mezzo cucchiaino di senape francese piccante
  • sale e pepe

Separate la carne del coniglio dalle ossa facendo attenzione ad eliminare tutte le ossa e le cartilagini e a mondare dai pezzettini di osso che possono essersi creati al momento della porzionatura.

Tagliatela a pezzettini adatti ad accompagnare i fagiolini.

Fare un’emulsione con olio, aceto di vino bianco e senape, poco sale e pepe.

Amalgamare delicatamente le polpe con i legumi e condire con l’emulsione.

Aggiungere il limone candito.

Preparatelo due o tre ore prima di metterlo in tavola e servitelo a temperatura ambiente.

Tag:, , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *