Il gusto ritrovato

Gianluca Ferradino ha raccolto 44 ricette, tra quelle di grandi chef e di alcuni ragazzi della prima edizione di Masterchef, per un libro il cui ricavato verrà devoluto all’emergenza terremoto in Emilia.

Lo so che è passato un poco di tempo ma non credo che ci sia una data di scadenza.

A questi si aggiunge un breve scritto di Beppe Palmieri maitre e sommelier dell’Osteria Francescana di Modena su Tradizione e Innovazione.

Le ricette sono quelle che potrete trovare nella carta dei ristoranti in cui lavorano gli chef, quindi non tutte di facile realizzazione, e almeno una stona per l’insistenza con cui i cuochi inseriscono messaggi pubblicitari per una nota azienda di strumenti per la cucina (e per questa meschinità io da loro non ci andrò mai).

Ma non è questo l’importante, non è importante che il libro nel suo complesso non sia un capolavoro da mostrare agli amici, che molte delle ricette non siano fattibili, che ci siano quei due e tante altre piccole cose.

Ma ci sono libri che devono essere comprati nonostante tutto e questo è uno di quelli.

Il gusto ritrovato
I grandi chef per l’Emilia
Gianluca Ferradino (a cura di)
Mattioli 1885, 2012
ISBN: 9788862613088

, , , , ,
Articolo precedente
Crostini di merda di Beccaccia
Articolo successivo
Rendere leggero l’aglio

Post correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Fill out this field
Fill out this field
Inserire un indirizzo email valido.

Menu